Category Archives for Pensieri

Riflessioni e chiacchiere intorno all’interazione e alla progettazione. Come la vediamo.

Il far west del job title, ovvero come auto-nominarsi UX-qualcosa con successo

C’era una volta l’ingegnere informatico, un’unica figura professionale che indossava il camice. Nel volgere di pochi anni i titoli professionali dei professionisti della comunicazione digitale sono impazziti. Con risultati ridicoli.

12. marzo 2013 by Fabio Sirna
Categories: Pensieri | 9 comments

In tap we trust: la rapida ascesa dell’approccio Tablet First

La crescita esponenziale del traffico internet generato da smartphone e tablet ha aperto gli occhi da tempo sulla necessità di un vero approccio Mobile First, ben noto a tutti i designer e sviluppatori. Oggi però nel panorama internazionale questa strategia fatica … Continue reading

06. marzo 2013 by Alberto Conte
Categories: Pensieri | Leave a comment

Jared Spool e l’anatomia delle decisioni di design

I migliori progetti derivano da una concatenazione di buone decisioni. Jared Spool delinea i cinque approcci di design che possono generare grandi (o pessimi) risultati.

15. novembre 2012 by Alberto Conte
Categories: Pensieri | Leave a comment

Il lettore distratto: progettare la leggibilità del testo

Un sito web viene creato con l’obiettivo di comunicare qualcosa. Anche se al giorno d’oggi molti contenuti sono multimediali, la gran parte della comunicazione sul web è comunque scritta. Per raggiungere il maggior numero di utenti occorre dar loro modo … Continue reading

11. ottobre 2012 by Fabio Sirna
Categories: Pensieri | Leave a comment

Contenuto e contesto: chiavi per un web future friendly

La discussione intorno alla migliore strategia per affrontare l’evoluzione obbligata verso il mobile del web è in questo momento piuttosto vorticosa e confusa. Toni eccitati si arroccano dietro posizioni preconfezionate che somigliano più a dichiarazioni di guerra che a riflessioni … Continue reading

05. luglio 2012 by Alberto Conte
Categories: Pensieri | Leave a comment

Mobile last: perché il responsive web design non è la panacea di tutti i mali

Adattando il contenuto senza troppi problemi a schermi di diversa grandezza, azioni e interazioni specifiche si scontrano con i limiti di una tecnica ancora acerba e troppo spesso indicata come unica via percorribile per progetti web di notevole complessità.

24. maggio 2012 by Carlo Cerati
Categories: Pensieri | 1 comment

Second Story, dove l’interactive storytelling è di casa

Il concetto di interactive storytelling trova il suo significato più compiuto nell’agenzia Second Story Interactive Studios di Portland, Oregon. Uno strabiliante portfolio, un ottimo sito e idee molto chiare sul ruolo dell’interaction designer nella propria design philosophy.

14. maggio 2012 by Alberto Conte
Categories: Pensieri | 2 comments

L’Interaction Designer secondo Cooper

L’agenzia di San Francisco Cooper, specializzata in design e strategia, seleziona i suoi dipendenti con grande cura, tanto da aver preparato un vero e proprio manuale per l’inquadramento delle diverse figure professionali. Il documento per la posizione di Interaction Designer … Continue reading

23. aprile 2012 by Alberto Conte
Categories: Pensieri | Leave a comment

← Older posts